29.2 C
New York
venerdì, Agosto 12, 2022

Buy now

Guerra in Ucraina, il Patriarca: «Chiediamo a Dio il dono della pace». La preghiera domenica 27 alla Salute

Francesco Moraglia

Francesco ha reso noto venerdì un messaggio di vicinanza e di dolore per le vicende che stanno interessando il popolo ucraino. «La guerra in Ucraina ci tocca da vicino ed entra nella vita delle nostre comunità» 

Il Patriarca Francesco Moraglia ha reso noto venerdì un messaggio di vicinanza e di dolore per le vicende che stanno interessando il popolo ucraino. Ecco quanto riportato da Gente Veneta. 

«La guerra in Ucraina ci tocca da vicino ed entra nella vita delle nostre comunità. Lo avvertiamo drammaticamente in queste ore attraverso il dolore, i pianti, le preoccupazioni e i lutti di tante persone, donne e uomini ucraini, che vivono e lavorano nei nostri territori».

Inoltre domenica prossima, 27 febbraio, alle ore 15.30, presso la basilica della Madonna della Salute, i fedeli del Patriarcato ed i cittadini tutti sono invitati ad un momento di preghiera per la pace, guidato dallo stesso Patriarca Francesco, con la partecipazione della comunità ucraino greco-cattolica di Venezia. Insieme a questo appuntamento in questi giorni, come avviene ogni anno alla conclusione del carnevale, il Seminario Patriarcale vivrà alcuni giorni di adorazione eucaristica presso la basilica della Madonna della Salute. Sono le cosiddette “Adorazioni Solenni”. Nelle presenti circostanze, anche queste giornate di adorazione saranno dedicate alla preghiera per l’Ucraina e per la concordia tra i popoli. Perciò, da sabato 26 febbraio a martedì 1 marzo, presso la chiesa della Madonna Salute, vi sarà una Messa solenne alle ore 11 e poi l’adorazione eucaristica ininterrotta fino alle ore 16. La preghiera di domenica si inserisce infatti nel contesto di questi giorni di preghiera. I fedeli sono invitati a partecipare liberamente anche a questi appuntamenti.  

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti